Ciao! Sto caricando il sito...

ATTENZIONE! 

MICROSOFT invia a tutti e sempre le CREDENZIALI tramite il seguente indirizzo: ms-noreply@microsoft.com

SI PREGA DI NON CANCELLARE LA MAIL INVIATA DA MICROSOFT.

Domande Frequenti

Clicca sopra la domanda per vedere la risposta.

1) Come scaricare Microsoft Teams?

Per scaricare Microsoft Teams hai bisogno di una connessione a internet e di un PC Windows/Mac, oppure di un tablet/iPad, oppure di uno smartphone/iPhone.

A questo link, cliccando su “PDF download Teams“, potrai trovare la procedura di download e installazione per ogni dispositivo.

2) Come faccio ad accedere a Teams?

L’indirizzo email da usare ogni volta che si accede alla piattaforma è quello che ti è stato inviato da Microsoft, ed è in questa forma: nome.cognome@siic81800a.onmicrosoft.com

Se non trovi la mail inviata da Microsoft tra le mail arrivate, controlla nella cartella spam.

PRIMO ACCESSO ALLA PIATTAFORMA: devi accedere con le credenziali (email e password provvisoria) che ti sono state fornite da Microsoft al tuo indirizzo email personale. Solo al primo accesso ti sarà chiesto di modificare la tua password provvisoria con una definitiva: sceglila bene in modo che tu possa sempre ricordarla.

Per una guida più dettagliata su come accedere la prima volta, clicca qui.

SUCCESSIVI ACCESSI: devi accedere con l’indirizzo email che hai ricevuto (nome.cognome@siic81800a.onmicrosoft.com), e con la password che hai scelto durante il primo accesso.

3) Ho installato Teams. Posso accedere con la mia mail PERSONALE?

NO.

L’istituto ha attivato tale piattaforma proprio per tutelare la tua privacy e quella degli studenti, per questo motivo ti sono state inviate (vedi domanda 2) delle credenziali con le quali puoi accedere alla piattaforma.

E’ OBBLIGATORIO utilizzare le credenziali che ti sono state inviate.

Non puoi usare la tua mail PERSONALE (esempio: nome@gmail.com) perché altrimenti non riesci ad entrare nel network della scuola, né riesci a vedere i gruppi in cui sei inserito (esempio: COLLEGIO DOCENTI PRIMARIA).

4) Aiuto! Non riesco ad accedere alla piattaforma

Niente panico.

Hai scritto bene le tue credenziali? Controlla di aver inserito correttamente sia mail che password (controlla di non aver attivato il tasto delle lettere maiuscole, e di aver inserito la punteggiatura corretta, cioè punti e chioccioline @ ).

Ricorda che la mail deve essere di questo tipo: nome.cognome@siic81800a.onmicrosoft.com . Controlla di aver scritto nell’indirizzo email “nome.cognome” e non “cognome.nome”.

Ricorda che AL PRIMO ACCESSO la password è quella provvisoria che ti è stata inviata per email da Microsoft. Ai successivi accessi la password è quella che hai scelto tu dopo aver effettuato il primo accesso.

Sei connesso a internet? Controlla la tua connessione provando ad accedere a una qualsiasi pagina web.

Mi raccomando: NON accedere con la propria mail personale (esempio: nome@libero.it), MA SOLO con quella inviata per email da Microsoft.

5) Ho un solo PC/Tablet e siamo più utenti: come facciamo ad accedere tutti alla piattaforma?

ATTENZIONE: la seguente procedura è valida PER TUTTI I CASI, sia che chi acceda e poi si di-sconnetta sia un insegnante, sia che sia uno studente.

Nel caso in cui si abbia a disposizione un solo PC o Tablet e più di una persona voglia utilizzare la piattaforma Teams sullo stesso PC-tablet, ovviamente non si può fare contemporaneamente.

La prima persona farà l’accesso alla piattaforma con la propria mail (esempio: nome.cognome@siic81800a.onmicrosoft.com) e password, la utilizzerà, e dopo averla usata si disconnetterà per permettere alla prossima persona di accedere con le proprie credenziali.

  • Per disconnettersi da PC: cliccare sul cerchio in alto a destra (il logo del proprio utente) e poi su “esci“. Chiudere la pagina web o l’app per PC.
  • Per disconnettersi da tablet o da telefono: premere il tasto con tre lineette  “” in alto a sinistra, premere “impostazioni“, scorrere fino in fondo e poi premere “uscita“. Uscire dall’app.

Per accedere con altre credenziali: aprire l’app per PC / tablet / iPad / telefono (oppure, se si usa la piattaforma connettendosi al sito di Teams, connettersi al sito della piattaforma), cliccare (se presente) su “entra/usa un altro account“, ed inserire le altre credenziali.

6) Come faccio a disconnettermi (uscire) dalla piattaforma?

Da PC: cliccare sul cerchio in alto a destra (il logo del proprio utente) e poi su “esci“.

Da telefono o tablet: premere il tasto con tre lineette ” ” in alto a sinistra, premere “impostazioni“, scorrere fino in fondo e poi premere “uscita” oppure “esci”.

7) E’ obbligatorio usare Teams per fare la didattica a distanza?

La dirigente desidera che gradualmente si migri alla piattaforma scelta dall’istituto.

E’ caldamente consigliato di organizzarsi al fine di raggiungere questo obiettivo.

Nel sito di Microsoft Teams puoi trovare alcune video-guida sull’uso della piattaforma.

Altri video sono disponibili su youtube, come ad esempio questo.

Naviga la sezione Tutorial di questo sito per saperne di più.

8) Non ho ricevuto le credenziali (email + password). Cosa fare?

Se siete utenti registrati a scuola, alunni o genitori degli alunni iscritti a scuola, è impossibile che non siano arrivate.

Le credenziali NON arrivano a tutti quegli utenti che NON sono presenti nella piattaforma Nuvola (esempio: persona con incarico provvisorio, o studente di altro Istituto Comprensivo).

La mail con le credenziali, se siete registrati a Nuvola, viene SEMPRE inviata da parte di MICROSOFT.

Se non la si trova subito tra le mail in arrivo, provare a digitare “Microsoft” nella casella di ricerca e guardare nella casella di SPAM.

NON CANCELLARE LE EMAIL PROVENIENTI DA MICROSOFT!

Se non trovi la mail neanche tra lo spam, con ogni probabilità l’hai cancellata: prima di contattarmi per riceverla nuovamente, controlla nella cartella CESTINO delle tue email (ad esempio, se usi gmail, il “cestino” lo trovi o scorrendo tutte le caselle di email al fondo, cliccando eventualmente su “altro” se non lo si trova subito).

9) Di cosa ho bisogno per usare Teams? (Windows, PC, Mac, ecc..)

La piattaforma è più completa se usata da PC o Mac. Le versioni per smartphone, tablet e ipad sono valide, ma mancano alcune funzionalità. Il gruppo Microsoft sta lavorando per aggiungere nuove funzionalità alle versioni mobile.

Requisiti per PC con Windows: più il sistema operativo è aggiornato, meglio è.

  • Windows 10
  • Windows 8
  • Windows 8.1
  • Windows 7 con aggiornamento Service Pack 1
  • Windows 10 server
  • Windows server 2012 R2
  • Windows server 2012
  • Windows server 2008 R2

Requisiti per computer Mac OS: Mac OS X 10,11 El Capitan, o versioni successive

Tipi di browser che puoi usare:

  • Safari (Mac IOS)
  • Google Chrome
  • Firefox – versione aggiornata

10) Posso eliminare i file da smartphone o ipad?

NO.

Da tablet/ipad/smartphone puoi solo eliminare i post, ma non i file che carichi in piattaforma.

Per poter eliminare un file, accedere a Teams da un PC, passare con il mouse sopra il file da eliminare, cliccare sul pallino vuoto che apparirà a fianco del nome del file, e poi nella barra degli strumenti fai click su “elimina” o sull’icona del cestino.

11) Ho il mio account personale Teams; posso usarlo per connettermi all’istituto e fare lezione?

NO.

Per tutelare la tua privacy ti sono state inviate delle specifiche credenziali – email e password – da parte di Microsoft (vedi le domande precedenti se hai dei dubbi).

Se hai fatto il login con le tue credenziali personali (esempio: nome@gmail.com) alla piattaforma Teams, per poter entrare con le credenziali dell’istituto devi disconnetterti dalla piattaforma e riconnetterti usando le credenziali che hai ricevuto da Microsoft.

  • Per disconnettersi da PC: cliccare sul cerchio in alto a destra (il logo del proprio utente) e poi su “esci“. Chiudere la pagina web o l’app per PC.
  • Per disconnettersi da tablet o da telefono: premere il tasto con tre lineette  “” in alto a sinistra, premere “impostazioni“, scorrere fino in fondo e poi premere “uscita“. Uscire dall’app.

Per accedere con le credenziali inviate da Microsoft: aprire l’app per PC / tablet / iPad / telefono (oppure, se si usa la piattaforma connettendosi al sito di Teams, connettersi al sito della piattaforma), cliccare (se presente) su “entra/usa un altro account“, ed inserire le credenziali inviate da Microsoft.

12) Da dispositivo Android non riesco a vedere le nuove cose pubblicate. Cosa fare?

  • Andare sulle IMPOSTAZIONI del telefono/tablet Android, scorrere in basso e poi premere su APPLICAZIONI, premere su TEAMS.
  • Cercare “MEMORIA” e premere su “SVUOTA CACHE“.
  • Uscire dalle impostazioni.
  • Apri l’app Teams normalmente, ti chiederà di inserire le credenziali: inserisci la tua mail (del tipo: nome.cognome@siic81800a.onmicrosoft.com) e la password che hai scelto dopo aver effettuato il primo accesso all’app.

Se il problema persiste, scrivimi.

13) Ho problemi con l’uso di Teams: non vedo i files, non riesco a caricare video, l’app funziona a tratti

Purtroppo a causa di questa situazione straordinaria di emergenza, in cui tutti siamo costantemente connessi a internet per lavoro, studio e svago, inevitabilmente possiamo riscontrare dei problemi di rete.

Questi problemi sono dunque causati dal sovraffollamento di persone su internet, che mandano in sovraccarico i server dei vari servizi, tra qui quello di Microsoft Teams.

I tecnici di Microsoft sono costantemente a lavoro per risolvere questi problemi, potenziare i server e la capienza della rete.

Dalla settimana del 30 marzo 2020 le cose dovrebbero migliorare.

14) Allo studente non funziona quasi mai la password. Cosa fare?

Le cause potrebbero essere le seguenti:

  1. Lo studente utilizza una vecchia password: contattami e provvederò ad inviare una nuova password allo studente che deve segnarsela ed utilizzarla ad ogni accesso.
  2. Lo studente ha per sbaglio inserito uno spazio nella password: fare molta attenzione quando si fa copia-incolla della password, perché l’inserimento per errore di uno spazio compromette l’accesso alla piattaforma.
  3. Potrebbe esserci uno studente OMONIMO all’interno dell’istituto: in tal caso i due studenti si contendono le password, modificandole e compromettendo l’uno l’accesso dell’altro alla piattaforma. Contattami specificando la classe frequentata dal tuo alunno, e dopo le varie verifiche provvederò a creare un nuovo account per lo studente.

La tua domanda non è tra le precedenti? Compila il form qua sotto e scrivimi.